ABBIAMO SCELTO LA PEDERSOLI CONTINENTAL TARGET

ABBIAMO SCELTO LA PEDERSOLI CONTINENTAL TARGET

Le prove del prototipo, il cui resoconto fu pubblicato dalle riviste di settore Armi Magazine e all4Shooters, ci avevano positivamente impressionato e, a distanza di tempo, abbiamo ritenuto che la Continental Target rappresentasse la scelta più opportuna per una formula sportiva vincente sotto il profilo prestazionale ma anche sotto quello, importante soprattutto per i neofiti, del contenimento dei costi. L’obiettivo è mostrare al pubblico, attraverso l’esempio, quanta soddisfazione in termini di performances espresse, di crescita, di divertimento, si possa trarre dal percorso di particolari vie sportive,vie avvincenti. Tra queste il tiro meditato dai 25 ai 50m, secondo le regole MLAIC Kuchenreuter/R e Barsanti, specialità complete, la cui pratica consolida come non altre il tiratore che, fin dai primi risultati, può sentirsi preparato, appagato, forte. In quest’ottica la Continental Target è eccellente poichè da un lato ha un prezzo di listino basso e, dall’altro, grazie alla canna tipo PMG e ad un pacchetto di scatto con stecher, è performante ai più alti livelli. Si tratta di un’arma  precisissima, estremamente ben bilanciata e dalla conformazione ergonomica versatile, adatta anche a chi ha mani piccole pur necessitando di una certa capacità di adattamento. Ovviamente, visto che si tratta di un prodotto economico, è priva di soluzioni meccaniche sofisticate: gli organi di mira non sono rapidamente regolabili in alzo e, benché l’allineamento di fabbrica sia accurato, è necessario spendere del tempo per un fine azzeramento. Una volta effettuate le regolazioni del caso l’arma è perfettamente competitiva anche se in linea, in determinati contesti, si è costretti a variare il punto di mira. Forme e finiture semplici ma eleganti. Un’arma bella, economica, accurata, che si presta ottimamente all’utilizzo sportivo e, come dimostreremo presto, didattico. Nel panorama commerciale, che fino a poco tempo fa proponeva armi performanti ma costose o economiche ma inadatte alle competizioni, la Continental Target è l’arma che mancava. Presto approfondimenti:seguiteci!

Foto di copertina: Gabriele Tansella e Maurizio Spada, ospiti della sezione TSN Bergamo per le prime prove della Continental Target acquistata

Pedersoli Continental Target cal.45 a percussione

Previous post

Leave a Comment